Home

“Chi conosceva Tamar Radzyner non potrà dimenticarla. Chi ne fa la conoscenza attraverso le sue poesie, conoscerà una parte importante di lei e – segno di vera poesia – si ritroverà a citare i suoi versi, ancora e ancora. Durante la sua vita non era molto conosciuta, ma il suo tempo deve ancora venire, se non è già venuto”.

Georg Kreisler

Tamar Radzyner (Lodz 1927 – Vienna 1991) è sopravvissuta ai campi di concentramento di Auschwitz-Birkenau, Stutthof e Flossenburg. Dopo aver tentato invano di contribuire ad un futuro migliore per la propria terra polacca, ancora radicalmente antisemita, si è trasferita a Vienna nel 1959. Ha cominciato a scrivere poesie e canzoni in tedesco, dapprima solo per sé, poi per programmi radiofonici, cabaret e musical. Nel 2016 è uscita la raccolta di poesie Nichts will ich dir sagen, cui il presente volume attinge.

Autore: Tamar Radzyner

Titolo: Nulla voglio dirti – poesie e chansons

Traduzione di Giulia Fanetti

Prefazione di Michael Dallapiazza, introduzione di Joana Radzyner

Collana: Scorciatoie n. 7

Prezzo: 16 Euro

ISBN: 978-88-98779-11-6

Commenti disabilitati su Tamar Radzyner – Nulla voglio dirti poesie e chansons