Home

Copertina Bounour

«Avrei dovuto comprendere dal principio che la mia dannazione era la mia poesia che aspirava a una favolosa distruzione».

Il silenzio di Rimbaud inquieta la poesia europea da oltre un secolo, da quando ignorato da tutti il poeta spirava all’età di trentasette anni, il 10 novembre del 1891. Coloro che sono venuti dopo di Rimbaud, critici e poeti, non hanno potuto fare a meno di misurarsi con l’enigma incarnato dalla sua figura. L’unico poeta che abbia lasciato la poesia, la più nobile delle arti, per il mestiere “ignobile” del mercante, sotto l’implacabile sole africano. Spezzando, con questo suo agire, persino il mito dell’Oriente che i poeti della generazione precedente, Nerval, Baudelaire, avevano contribuito a creare. Uno dei più attenti e lucidi critici francesi del Novecento, Gabriel Bounoure, mette in questione questo silenzio, interrogandolo nel suo sottrarsi. Due saggi brevi, magistrali, che gettano una nuova luce sulla figura del grande poeta francese.

Gabriel Bounoure (1886-1969) è stato una figura decisiva, anche se ‘sullo sfondo’, del Novecento francese. Critico e orientalista, soggiornò a lungo in Libano dove fondò l’École des lettres di Beirut. Fu autore di un solo, leggendario libro, raccolto da un suo allievo, il poeta libanese Salah Stétié, e pubblicato da Plon nella celebre collana «Cheminements» diretta e voluta dal suo amico E.M. Cioran. Scrittore capace di una prosa cristallina, lucida e di una estrema semplicità. Un alto esempio per la critica a venire.

collana Scorciatoie

pp. 48
€ 7.00

ISBN: 9788898779000

 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...